Loading..
foto evento Piccolo Festival Mitologico - Icaro Caduto

Piccolo Festival Mitologico - Icaro Caduto

today

testo Gaetano Colella

costume Lisa Serio

scena Paolo Baroni

disegno luci Loredana Oddone

in collaborazione con Catalyst

scritto e interpretato da Gaetano Colella

regia Enrico Messina 

La storia è nota. Meno i fatti che seguirono la funesta caduta. Qui Icaro, dopo lo schianto, non muore. Precipitato nel mare profondo ritorna a galla privo di sensi. Un pescatore lo raccoglie e lo porta a casa da sua moglie. Insieme si prendono cura di lui, del piccolo ‘angelo’ cascato dal cielo, che sulle spalle ancora ha le penne traditrici e in petto una rabbia che cova. Il corpo deforme, i segni dello schianto, la memoria di una madre che ogni giorno, alle porte del labirinto, pregava Minosse per riavere suo figlio e quella di un padre dedito alle sue invenzioni piuttosto che a lui. Un testo che mescola diversi linguaggi: un dialetto italianizzato e una lingua pulita, in endecasillabi a rima alternata, che richiama il mito senza tradirlo.

La prenotazione è obbligatoria al +39 389 265 6069.

Piccolo Festival Mitologico - Icaro Caduto

Piccolo Festival Mitologico - Icaro Caduto

today

testo Gaetano Colella

costume Lisa Serio

scena Paolo Baroni

disegno luci Loredana Oddone

in collaborazione con Catalyst

scritto e interpretato da Gaetano Colella

regia Enrico Messina 

La storia è nota. Meno i fatti che seguirono la funesta caduta. Qui Icaro, dopo lo schianto, non muore. Precipitato nel mare profondo ritorna a galla privo di sensi. Un pescatore lo raccoglie e lo porta a casa da sua moglie. Insieme si prendono cura di lui, del piccolo ‘angelo’ cascato dal cielo, che sulle spalle ancora ha le penne traditrici e in petto una rabbia che cova. Il corpo deforme, i segni dello schianto, la memoria di una madre che ogni giorno, alle porte del labirinto, pregava Minosse per riavere suo figlio e quella di un padre dedito alle sue invenzioni piuttosto che a lui. Un testo che mescola diversi linguaggi: un dialetto italianizzato e una lingua pulita, in endecasillabi a rima alternata, che richiama il mito senza tradirlo.

La prenotazione è obbligatoria al +39 389 265 6069.

Prossimi eventi

Mostra tutti

Prossimi eventi

Mostra tutti