Loading..
foto evento Mostra "dal Purgatorio a riveder le stelle" di Corrado Veneziano

Mostra "dal Purgatorio a riveder le stelle" di Corrado Veneziano

today

event

Mostra a cura di Raffaella Salato. Selezione di ISBN Dante e altre Visioni, unica esposizione personale di un artista vivente nell’ampio programma varato dal MIC-Ministero della Cultura e dal Comitato Dante700, appositamente creato dal Governo italiano per celebrare la morte di Dante Alighieri. Si tratta di 15 tele – selezionate da Raffaella Salato – imperniate soprattutto sulla seconda Cantica della Divina Commedia – il Purgatorio – e che mimano i codici a barre librari trasformandosi in linee, cancelli, colonne, quinte teatrali. Su ognuna di queste file di linee, una frase incipit del singolo Canto, così come scritta nell’originario capolavoro dantesco. A fare da sfondo alle opere, una dimensione cromatica che spazia dall'oro all'argento, dal grigio al viola: colori talora morbidi e delicati; e colori, in altri casi, forti, densi e cupi, e però mai disperati e persi: quasi a riconoscere - nelle parole della Commedia - il potere di riscattare ogni situazione, o immagine e visione.

Aperta tutti i giorni dalle 18 alle 22.

Ingresso Gratuito.

Mostra "dal Purgatorio a riveder le stelle" di Corrado Veneziano

Mostra "dal Purgatorio a riveder le stelle" di Corrado Veneziano

today

event

Mostra a cura di Raffaella Salato. Selezione di ISBN Dante e altre Visioni, unica esposizione personale di un artista vivente nell’ampio programma varato dal MIC-Ministero della Cultura e dal Comitato Dante700, appositamente creato dal Governo italiano per celebrare la morte di Dante Alighieri. Si tratta di 15 tele – selezionate da Raffaella Salato – imperniate soprattutto sulla seconda Cantica della Divina Commedia – il Purgatorio – e che mimano i codici a barre librari trasformandosi in linee, cancelli, colonne, quinte teatrali. Su ognuna di queste file di linee, una frase incipit del singolo Canto, così come scritta nell’originario capolavoro dantesco. A fare da sfondo alle opere, una dimensione cromatica che spazia dall'oro all'argento, dal grigio al viola: colori talora morbidi e delicati; e colori, in altri casi, forti, densi e cupi, e però mai disperati e persi: quasi a riconoscere - nelle parole della Commedia - il potere di riscattare ogni situazione, o immagine e visione.

Aperta tutti i giorni dalle 18 alle 22.

Ingresso Gratuito.

Prossimi eventi

Mostra tutti

Prossimi eventi

Mostra tutti