Loading..
foto evento Mostra "Depixel" di Pierluigi Urgesi

Mostra "Depixel" di Pierluigi Urgesi

today

event

Il Comune di Ostuni e il Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale ospiteranno, dal 1 al 3 settembre 2021, la mostra di arte contemporanea dell’artista Pierluigi Urgesi, dal titolo Depixel, aperta tutti i giorni dalle 18.00 con ingresso libero a Palazzo Tanzarella in Via Cattedrale, Ostuni.

Dopo le diverse mostre svolte durante il periodo invernale nella città di Roma dove vive l’artista, torna ad esporre in Pugliadove è nato, proponendosi con un nuovo stile.Nonostante gli eventi dell’ultimo anno, non si è mai fermato, ha studiato e approfondito una nuova tecnica chiamata “Depixel” che prendendo la forma omogenea di un ‘immagine, distorcendone i dettaglie le coordinate prefissate dall’occhio si ottiene il risultatoche il soggetto non viene sfigurato ma anzi reso vivace e nel complesso ordinato.

L’artista oltre ai dipinti con tecnica a lui molto affine ovvero l’iperrealismo, presenterà solo 3 delle sue opere “De pixel” in quanto, le altre hanno raggiunto un buon valore di mercato trovando collocazione in dimore private.

Il percorso artistico è sicuramente in salita ma con grandi prospettive già dal principio.L’artista in questa sua mostra personale coglierà le emozioni, le impressioni che gli spettatori dimostreranno, osservando la sua evoluzione e la trasformazione artistica.

Ingresso Gratuito.

Mostra "Depixel" di Pierluigi Urgesi

Mostra "Depixel" di Pierluigi Urgesi

today

event

Il Comune di Ostuni e il Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale ospiteranno, dal 1 al 3 settembre 2021, la mostra di arte contemporanea dell’artista Pierluigi Urgesi, dal titolo Depixel, aperta tutti i giorni dalle 18.00 con ingresso libero a Palazzo Tanzarella in Via Cattedrale, Ostuni.

Dopo le diverse mostre svolte durante il periodo invernale nella città di Roma dove vive l’artista, torna ad esporre in Pugliadove è nato, proponendosi con un nuovo stile.Nonostante gli eventi dell’ultimo anno, non si è mai fermato, ha studiato e approfondito una nuova tecnica chiamata “Depixel” che prendendo la forma omogenea di un ‘immagine, distorcendone i dettaglie le coordinate prefissate dall’occhio si ottiene il risultatoche il soggetto non viene sfigurato ma anzi reso vivace e nel complesso ordinato.

L’artista oltre ai dipinti con tecnica a lui molto affine ovvero l’iperrealismo, presenterà solo 3 delle sue opere “De pixel” in quanto, le altre hanno raggiunto un buon valore di mercato trovando collocazione in dimore private.

Il percorso artistico è sicuramente in salita ma con grandi prospettive già dal principio.L’artista in questa sua mostra personale coglierà le emozioni, le impressioni che gli spettatori dimostreranno, osservando la sua evoluzione e la trasformazione artistica.

Ingresso Gratuito.

Prossimi eventi

Mostra tutti

Prossimi eventi

Mostra tutti